Passa al contenuto principale

Voci dal fronte

icona_mostra

Mostra

Simulatori di volo, prototipi di maschere antigas, uniformi di ufficiali medici e veterinari, cassette ferri e medicinali da campo, modelli di ambulanze e carri farmacia. I volti degli studenti al fronte, le loro lettere.

Vedi »

icona_archivi

Archivi

I volti e il ricordo degli studenti caduti al fronte; i nomi degli studenti, degli assistenti, dei professori e degli impiegati in servizio militare e detenuti nei campi di prigionia; l'assistenza ai soldati al fronte e ai profughi.

Vedi »

icona_biblioteche

Biblioteche

Gli studi e le pubblicazioni in pubblico dominio dei docenti attivi tra il 1914 e il 1924 su: l'innovazione in ambito medico-chirurgico, l'alimentazione in guerra, l'incremento dei prezzi, il lavoro delle donne, le psicopatie nei militari, i progressi nell'aviazione, le questioni linguistiche e demografiche, il patriottismo.

Vedi »

icona_musei

Musei

I volti dei giovani italiani, militari e civili, che presso l'Ufficio Psico - Fisiologico dell'Aviazione creato a Torino nell'Istituto di Fisiologia dell'Università nel 1917 si sottoponevano ai test per selezionare i futuri piloti.

Vedi »


In evidenza nella collezione
Mostra

Impiegate dello Stato

Libretto ferroviario rilasciato ad Enrichetta Cava, Roma, 1 agosto 1918.
A causa del richiamo al fronte degli impiegati, per la prima volta le donne accedono agli uffici amministrativi. Tra le prime impiegate figura Enrichetta Cava, nata a Chiavenna il 4 dicembre 1898, in possesso del Diploma magistrale superiore, che presta servizio dall’agosto del 1916 all’agosto del 1919.

Impiegate dello Stato

In evidenza nella collezione
Archivi

Notarbartolo Giuseppe Umberto, Palermo

Documenti raccolti per commemorazioni e pubblicazione celebrativa.
E' conservato un diario dal 4-8-1914 al 6-12-1917, vigilia della morte.
Nato a Palermo il 12 dicembre 1896, studente del 3° anno di Giurisprudenza, prestò servizio nell'Artiglieria da fortezza e poi in Aviazione. Il suo aereo fu colpito in combattimento sul Monte Caberlaba, dove trovò la morte il 7 dicembre 1917.

Notarbartolo Giuseppe Umberto, Palermo

In evidenza nella collezione
Musei

Aspirante pilota della Prima Guerra mondiale, matricola n. 3675

Fotografia scattata presso l'Ufficio Psico - Fisiologico dell'Aviazione - Sezione di Torino

Aspirante pilota della Prima Guerra mondiale, matricola n. 3675

In evidenza nella collezione
Biblioteche

Apparecchio improvvisato per la trazione continua degli arti fratturati

Apparecchio improvvisato per la trazione continua degli arti fratturati / Annibale Nota ((Estratto da: Giornale di Medicina Militare, a. 67, 1918, pp. 480-485

Apparecchio improvvisato per la trazione continua degli arti fratturati

Torna in alto